Albanella, individuato il problema: l’Amalfitana gas è a lavoro per il ripristino

scavi

Entro la giornata di oggi il personale dell’azienda Amalfitana gas, ha  assicurato che i lavori termineranno e sarà riattivato il servizio

Individuata l’origine del guasto correlata alla forte fuga di gas metano che c’è stata nella serata di ieri presso via Cerruti ad Albanella. L’azienda concessionaria del servizio “Amalfitana gas” ha assicurato la cittadinanza affermando che i lavori termineranno a breve e sarà riattivata l’erogazione del metano precedentemente sospesa.

Via al ripristino

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, la sospensione del servizio avvenuta ieri, è stata necessaria al fine di evitare catastrofici incidenti e per risalire all’origine dell’arcano. Come si sospettava, infatti, il guasto era concentrato proprio in via Cerruti.

Nel centro urbano cittadino, sono in corso delle attività di scavi finalizzate alla risoluzione di un problema che – nella giornata di ieri – aveva causato non poche preoccupazioni tra i residenti. Erano in tanti i cittadini che si sono riversati in strada per comprendere cosa fosse accaduto.

TAG