Albanella, minacce all’affittuario con un fucile: imprenditore sotto processo per estorsione

albanella-minacce-affittuario-fucile-imprenditore-processo

Un imprenditore di Albanella è finito sotto processo per minacce rivolte al suo affittuario con un fucile: l'accusa è di estorsione aggravata

Un imprenditore di Albanella è finito sotto processo per minacce rivolte al suo affittuario con un fucile: l’accusa è di estorsione aggravata.

Minacce in cambio di soldi: nei guai imprenditore di Albanella

Avrebbe minacciato con un fucile il suo affittuario per ottenere la somma di 20mila euro per la liberazione del locale commerciale da lui gestito. Un imprenditore di Albanella è dunque finito sotto processo con l’accusa di estorsione.

A riportare la notizia è “Info Cilento”. L’udienza dibattimentale sul caso è fissata per il 19 febbraio 2020. L’uomo è difeso dall’avvocato Nicola Suadoni.

TAG