Senza categoria

Crisi politica ad Albanella: il sindaco Rosolino Bagini si è dimesso

Si è dimesso il sindaco di Albanella, Rosolino Bagini. Il primo cittadino ha protocollato nella mattina di ieri, 18 agosto, il documento con la sua decisione. Ancora ignari i motivi che hanno spinto il primo cittadino ha lasciare la fascia tricolore. I cittadini dovranno tornare alle urne con ogni probabilità la prossima primavera.

Rosolino Bagini annuncia le sue dimissioni da sindaco

La notizia ha sorpreso molti cittadini ed esponenti politici, considerato che, almeno apparentemente, non vi erano problemi per lasciare l’incarico, né chiari contrasti con la sua maggioranza. Ora Bagini, diventato primo cittadino solo un anno fa, candidato della lista “Un paese per tutti” con 1.834 voti e il 45,16 per cento, avrà a disposizione tre settimane di tempo prima che il Prefetto deciderà di nominare un commissario.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button