Cronaca

Tentata truffa ad Albanella, l’anziana signora evita il peggio: la denuncia della figlia

A seguito di numerose truffe (principalmente ai danni di anziani) avvenute o tentate presso il comune di Albanella, continuano a verificarsi episodi denunciati – a denti stretti – dai cittadini. Tra questi vi una tentata truffa raccontato da B.D., che dichiara quanto segue:

Tentata truffa ad Albanella, la denuncia di un residente

«Mercoledì 31 luglio – si evince dalle dichiarazioni del residente di Albanella – è arrivata una telefonata a mia madre. Il truffatore ha fornito nome, cognome, residenza e tutte le generalità del caso di una persona conosciuta da mia madre, chiedendole poi di andare in posta a ritirare una somma di denaro che gli necessitava».

«Per fortuna – conclude la donna – mia madre ha avuto il buon senso di chiudere il telefono e contattare subito me e mia sorella. Abbiamo immediatamente richiesto l’intervento dei carabinieri, che sono subito venuti a casa. Questo, solo nell’ultimo anno, è il terzo episodio che ci capita».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button