Cronaca

Albanella, fumata bianca per gli stipendi degli addetti alla raccolta rifiuti

Sbloccata la vicenda che vede protagonisti 11 addetti della raccolta rifiuti in città.

Albanella, fumata bianca per gli stipendi degli addetti alla raccolta rifiuti: sbloccata la vertenza che vede protagonisti 11 addetti della Sra.

L’azienda si è impegnata a rispettare il pagamento degli stipendi entro il 15 di ogni mese, con trasmissione dei cedolini in via telematica oltre che cartecea.

Albanella, conclusa la vertenza degli addetti alla raccolta rifiuti della Sra

Vertenza Sra, fumata bianca al Comune di Albanella per sbloccare la vicenda che vede protagonisti 11 addetti della raccolta rifiuti in città.

L’incontro

All’incontro, convocato in Municipio dal sindaco Rosolino Biagini, era presente anche la Fiadel provinciale, rappresentata dal segretario generale Angelo Rispoli.

Le richieste dei lavoratori

Nel corso dell’incontro è stata chiesta puntualità nei pagamenti degli stipendi alle maestranze e consegna dei cedolini elaborati, oltre al recupero di differenze retributive riconosciuti dall’azienda a causa di errori pregressi e al mancato pagamento degli straordinari. Infine, chiarezza è stata chiesta sulla corretta applicazione dei protocolli anti-Covid.

Gli impegni dell’azienda

Dal canto suo, l’azienda, si impegna a rispettare il pagamento degli stipendi entro il 15 di ogni mese, con trasmissione dei cedolini in via telematica oltre che cartecea.

Articoli correlati

Back to top button