Senza categoria

Alfieri: “Trentova diventa di tutti”

AGROPOLI. “Oggi, con grande senso di responsabilità e all’unanimità, il Consiglio comunale di ‎Agropoli ha dato il via libera all’acquisizione al patrimonio pubblico dell’area naturalistica di Trentova. Dopo il Castello Angioino Aragonese e la Fornace di Campamento, un’altra parte preziosa della città diventa di tutti. E’ una giornata storica. Ringrazio tutti i consiglieri comunali per questo importante traguardo. Quella di Trentova è un’area amata da tutti ed oggi l’abbiamo sottratta a qualsiasi possibile intervento di terzi“.

Questa la dichiarazione di Franco Alfieri, sindaco di Agropoli, dopo il parere favorevole da parte degli enti sovraordinati, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Soprintendenza e Provincia di Salerno, riguardo la variazione del piano di fabbricazione del 1972, che trasforma l’area di Trentova, patrimonio dell’Unesco, da area edificabile a non edificabile.

Con l’impiego di 800 mila euro, verrà messo in atto il progetto di valorizzazione dell’area in merito.

Si partirà con l’esproprio che avrà atto nelle prossime settimane, dopodiché, il progetto prevede il restauro dei fabbricati e dei casali già esistenti nell’area, mentre i sentieri che ricopro la zona saranno destinati ad aree per il trekking e attività all’aria aperta.

Leggi anche: http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/agropoli-alfieri-il-2014-anno-intenso-e-ricco-di-traguardi/

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button