“Non si può mai sapere”, supermercati presi d’assalto per la paura del coronavirus

allarme-coronavirus-italia-salerno-spesa

Allarme coronavirus in Italia, supermercati presi d'assalto a Salerno. In molti hanno fatto scorta di acqua e cibi a lunga conservazione

L’allarme coronavirus in Italia fa svuotare gli scaffali dei supermercati. Non solo mascherine e gel igienizzanti, ma anche acqua e cibo vanno a ruba.

Allarme coronavirus in Italia, psicosi anche a Salerno

Come riportato da Il Mattino nell’articolo a firma di Nico Casale, dopo le notizie dei primi casi di contagio in Italia anche a Salerno è scattata la caccia all’acquisto di mascherine, gel igienizzanti e non solo.

Assalto a cibo e acqua

Nelle scorse ore, in diversi supermercati di Salerno e provincia, in molti hanno fatto scorta di acqua e cibi a lunga conservazione perché “non si può mai sapere”. E così i carrelli si sono riempiti di legumi in scatola, surgelati ma anche detersivi a base di candeggina.

TAG