Cronaca

Altavilla, multe di 500 euro per chi porta fiori freschi al cimitero

ALTAVILLA SILENTINA. Il Comune, guidato dal primo cittadino Antonio Marra, ha vietato l’introduzione di acqua nei portafiori del cimitero cittadino e conseguentemente l’apposizione di fiori veri sulle tombe o accanto ai loculi. Mai come per questa estate, color che trasgrediranno questa regola la “pagheranno cara”, infatti, sono previste multe salate che possono giungere alla somma di 500 euro.

Stando a quanto riporta il portale “Voce di Strada”, durante i mesi estivi, lasciare i fiori freschi nei vasi e nei portafiori al cimitero, possono rapidamente decomporsi a causa dell’intenso caldo. Fino al 30 settembre 2017, dunque, al fine di evitare conseguenze per la salute dei cittadini, l’ente comunale ne ha vietato la collocazione, eccezion fatta per l’apposizione di fiori freschi sarà in caso di nuova sepoltura.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button