Cronaca

Altavilla Silentina, strada contesa: imprenditore colpisce il vicino con una mazza

L'imprenditore agricolo ha transennato la strada "in comune" ed ha colpito il suo vicino al volto, dopo che quest'ultimo aveva chiesto spiegazioni sull'accaduto

Strada “contesa” ad Altavilla Silentina. Un imprenditore agricolo transenna la via confinante e colpisce il suo vicino con una mazza, dopo he quest’ultimo aveva chiesto delle spiegazioni.

Altavilla Silentina, imprenditore colpisce il vicino con una mazza

“Vai via o ti ammazzo. La strada è mia”. È cominciata così la discussione verbale tra due proprietari terrieri confinanti. È bastato poco per passare da una discussione accesa ad una vera e propria aggressione. I fatti, come racconta anche “La Città”,  sono avvenuti ad Altavilla Silentina.

I fatti

Tutto ha avuto inizio quando un imprenditore agricolo di 40 anni ha transennato la “strada in comune”. Il suo vicino, un allevatore, ha chiesto spiegazioni sull’accaduto.

L’aggressione

Ma il 40enne non ha gradito il gesto, così si è scagliato contro di lui colpendolo al volto con una mazza. L’uomo dolorante, ha allertato i soccorsi.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 di Buccino che hanno provveduto a trasferire il malcapitato all’ospedale di Eboli. L’allevatore ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. Per l’aggressore è scattata una denuncia oltre che al sequestro della mazza.

Articoli correlati

Back to top button