Cronaca

“Alte temperature e disagi”, rinviata l’apertura delle scuole a Capaccio Paestum e Agropoli

Dopo Centola e Pisciotta anche Agropoli e Capaccio Paestum scelgono di rinviare la riapertura delle scuole: le ordinanze

Dopo Centola e Pisciotta anche Agropoli e Capaccio Paestum scelgono di rinviare la riapertura delle scuole. Nei due comuni cilentani la prima scampanella suonerà il prossimo 19 settembre.

Ad Agropoli e Capaccio rinviata l’apertura delle scuole: il motivo

A Capaccio Paestum le scuole riapriranno il 19 settembre. Motivo del provvedimento: “il protrarsi delle alte temperature che arreca forti disagi alla popolazione scolastica e di conseguenza rende difficoltoso il regolare svolgimento delle attività didattiche in aule”.

Provvedimento analogo anche ad Agropoli dove il sindaco Mutalipassi ha deciso di rinviare l’apertura delle scuole sempre al 19 settembre. Ricordiamo che la data ufficiale dell’inizio delle lezioni è il 13 settembre.

Articoli correlati

Back to top button