Amalfi, assembramenti davanti un noto bar del centro: scatta la chiusura

birra-movida

Non rispetta le regole imposte dall'ordinanza della Regione Campania per contenere i contagi di coronavirus. Un bar del centro di Amalfi, è stato chiuso

Non rispetta le regole imposte dall’ordinanza della Regione Campania per contenere i contagi di coronavirus. Un noto bar del centro di Amalfi, la scorsa notte 27 giugno, è stato chiuso dopo un blitz effettuato dai carabinieri. Molte persone erano anche sprovviste di mascherine, che restano ancora obbligatorie in luoghi chiusi ed affollati.

Assembramenti davanti un bar ad Amalfi

Al termine dei controlli, è stata elevata una sanzione amministrativa di 400 euro e disposta la contestuale chiusura del locale e la sospensione delle attività per cinque giorni.


Leggi anche:

TAG