Cronaca

Amalfi, continuano i lavori di manutenzione: il Comune impegna 250mila euro

AMALFI. Da pochi giorni si sono conclusi i lavori per il recupero di 40 metri di macera in via Sopramare, ad Amalfi. Il muro di contenimento parallelo alla scalinata pubblica aveva subito un pericoloso cedimento ed è stato riparato dal Comune con un intervento di recupero del costo di circa quindicimila euro.

Il consigliere delegato alla manutenzione, Gianluca Laudano commenta: «Nel corso del primo anno e mezzo di amministrazione sono stati effettuati moltissimi interventi, principalmente per ridurre le situazioni di pericolo. Parliamo di alcune centinaia di operazioni di diverso tipo ed entità: buche, cedimenti e quanto altro avrebbe potuto causare danno alle persone ed una eventuale esposizione per l’ente. Ora andiamo avanti con l’opera di manutenzione di Amalfi, per rendere la nostra città più sicura e più bella».

Nell’anno 2017 è prevista un ulteriore serie di interventi, su tutto il territorio cittadino. Nel bilancio già approvato dall’Amministrazione guidata dal sindaco Daniele Milano sono stati previsti circa 250mila euro per la Manutenzione straordinaria del territorio e del Patrimonio comunale: 100mila euro per gli interventi sul territorio, 78mila euro destinati per l’allestimento della squadra di operai, 50mila euro per gli interventi straordinari sulle Scuole, 12.500 euro per i Cimiteri e 5mila euro per gli impianti sportivi, a cui si sommano gli stanziamenti tradizionalmente previsti per la manutenzione ordinaria degli immobili.

 

Fonte: Il Vescovado

Articoli correlati

Back to top button