Cronaca

David Beckham fermato ad Amalfi: un selfie evita la multa

Amalfi, niente multa per i figli di Beckham: il selfie dopo la discussione tra l'ex calciatore inglese e i militari

Niente multa per David Beckham, fermato ad Amalfi. In realtà, i militari della Guardia di Finanza hanno fermato Kruz e Harper, i figli di 16 e 10 anni dell’ex calciatore inglese. I due ragazzi si stavano divertendo sulla moto d’acqua e nonostante indossassero entrambi i giubbini di salvataggio questo non è bastato a salvarli dall’essere a un passo dalla punizione.

Amalfi, niente multa per i figli di Beckham

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, pare che dopo sia stato proprio l’ex campione inglese a mettere una pietra sulla questione, con tanto di  selfie ricordo alla fine della lunga concertazione durata quasi tre quarti d’ora. Quarantacinque minuti durante i quali la star britannica avrebbe provato a convincere gli ufficiali che quella dei suoi ragazzi non era una bravata.

Amalfi, Beckham fermato dalla Finanza: figli minori sulla moto d’acqua

Secondo quanto riporta il The Sun, la Guardia di finanza è salita a bordo dello yacht della famiglia  Beckham dopo che i figli del calciatore, Cruz e Harper, 16 e 10 anni, erano stati notati dai militari in sella a moto d’acqua nonostante l’obbligo dei 18 anni e della patente nautica.

Lo scambio tra militari ed equipaggio sarebbe durato 15 minuti al massimo. Chiarito tutto, i finanzieri si sarebbero congedati non senza la richiesta di un selfie e il pugno in segno di intesa. Nessuna sanzione per l’ex calciatore inglese.

Articoli correlati

Back to top button