Cronaca

Amalfi: sparisce vacanziere romano, ritrovato in stato confusionale

AMALFI. Era in stato confusionale il vacanziere romano di 29 anni ritrovato su una spiaggetta di Santa Croce, ad Amalfi. Secondo quanto riporta Il Vescovado  a segnalare la presenza del ragazzo, evidentemente disorientato, è stato il gestore di un ristorante dei paraggi.

La polizia municipale si è quindi immediatamente attivata, con una vigilessa che, nonostante alcune difficoltà dovute allo stato nel qual si ritrovava il ragazzo, è riuscita ad ottenere le generalità del 29enne, risalendo quindi ai familiari ed avvertendoli.

Nel frattempo proprio il fratello stava denunciando la scomparsa, ed alla notizia del ritrovamento ha subito raggiunto l’ospedale di Amalfi, dove ha riabbracciato il fratello. A quanto pare il 29enne sta attraversando un periodo difficile a causa di problemi di cuore.

Articoli correlati

Back to top button