Cronaca

Festa con la droga in barca, turista si tuffa sull’elica e resta ferito a gambe e glutei

Turista ferito dall'elica della barca, paura ad Amalfi per un 34enne tedesco: è risultato positivo al drug test

Un turista ferito dall’elica della barca ad Amalfi. È accaduto lo scorso 12 agosto, quando un turista tedesco si è tuffato dalla pare sbagliata della barca, finendo contro l’elica che lo ha ferito. Il 34enne è stato soccorso e trasferito all’ospedale Ruggi di Salerno dove è stato ricoverato come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

Amalfi, turista ferito dall’elica della barca

Il turista, ferito durante una festa in barca, sarebbe risultato positivo al test tossicologico, così come lo skipper. Avevano assunto sostanze stupefacenti prima che il turista si tuffasse in mare, al largo della spiaggia del Duoglio, finendo contro l’elica a poppa. Un impatto che gli ha causato ferite profonde alle gambe ed ai glutei.

I soccorsi

È stato lo skipper, un 26enne del posto, a soccorrere il turista, portandolo al porto di Amalfi. Ad attenderlo c’era un ambulanza del 118 che ha traportato il turista al pronto soccorso di Castiglione dove le ferite gli sono state suturate prima del trasferimento all’ospedale Ruggi di Salerno.

Articoli correlati

Back to top button