Cronaca

Amalfi, turista ubriaco si getta in mare: salvato da vigile urbano

I passanti hanno allertato la Polizia Municipale

Un turista ubriaco si è gettato in mare ad Amalfi. L’uomo è stato salvato da vigile urbano. Intorno alle 22.30 di ieri, sabato 27 agosto 2022, ad Amalfi un turista ubriaco si è gettato in mare rischiando di annegare. Dopo poche bracciate, l’uomo, già in condizioni psico-fisiche alterate dall’alto tasso alcolemico nel sangue, è andato in seria difficoltà, non riuscendo a ritornare a riva.

Amalfi, turista ubriaco si getta in mare

Alcuni passanti hanno allertato la Polizia Municipale: era presente in loco il maresciallo Stefano Pinto, regolarmente in servizio, che si è gettato in acqua ed, aiutato da un’imbarcazione in navigazione, ha salvato lo straniero.

Dopo le primissime operazioni di soccorso è stato riportato a terra e trasferito tempestivamente, in ambulanza, al pronto soccorso dell’Ospedale Costa d’Amalfi, a Castiglione di Ravello.

Giunto in ospedale in condizioni, in ogni caso, non particolarmente preoccupanti, avrebbe rifiutato il ricovero, facendosi accompagnare presso la struttura alberghiera in cui alloggia.

Articoli correlati

Back to top button