Cronaca

Ambulante a processo per ricettazione, vendeva pigiami contraffatti

SCAFATI. Accusato di ricettazione per aver provato a vendere 110 pigiami per bambini, pur sapendo che quella merce fosse contraffatta.

Con queste accuse è finito davanti al giudice un 51enne residente a Scafati.

In seguito a un minuzioso controllo delle fiamme gialle all’interno del mercato che più volte viene allestito presso la nota città dell’Agro nocerino, si scoprì che l’ambulante aveva esposto per la vendita un centinaio di pigiami per bambini, con sopra ricamati personaggi dei cartoni animati: Topolino, Spiderman, Masha e Orso e Frozen.

Il 51enne comparirà davanti al giudice il prossimo mese di maggio.

Articoli correlati

Back to top button