Cronaca

Ammanchi nei conti dei clienti delle Poste: ex direttrice salvata dalla prescrizione

POLLA. Il reato è stato definitivamente estinto per prescrizione. La decisione assunta dal collegio del Tribunale di Lagonegro ha così chiuso il processo nei confronti della ex direttrice dell’ufficio postale di Polla, che era stata accusata di aver rubato oltre 1 milione e 500mila euro dalle casse degli uffici postali e dai conti correnti dei clienti.

Come racconta il portale OndaNews,  gli ammanchi sono stati scoperti nel 2006.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button