PoliticaSpeciale elezioni

Amministrative, ad Angri parte il tandem tour di D’Ambrosio

ANGRI. Un tandem tour per il candidato sindaco di Angri Giuseppe D’Ambrosio che sceglie lo speciale veicoli a pedali per accompagnarsi con i cittadini nelle diverse tappe previste nel suo tour, per approfondire le diverse problematiche del territorio e informare del suo programma elettorale.

È, dunque, all’insegna dell’eco sostenibilità e di riappropriarsi del territorio il tour scelto dal medico cardiologo che punta ad una vera e propria rivoluzione sociale nell’amministrazione comunale e ad un protagonismo dei cittadini.

«Ora è tempo di valorizzare e promuovere il merito, bisogna ripristinare la partecipazione mortificata in questi anni, dichiara Giuseppe D’Ambrosio. Vogliamo rendere protagonisti i cittadini e lavorare ad una rinnovata consapevolezza nell’affrontare problematiche ed ottenere miglioramenti concreti per il nostro territorio».

Scelta la festa dei lavoratori per l’avvio del tour che partirà dallo spiazzo della chiesa della Madonna della Pace con una dedica ai lavoratori angresi deceduti sul lavoro e con un ricordo speciale per Immacolata Orlando, l’operaia conserviera morta in un incidente sul lavoro alcuni anni fa . Prima tappa nell’area periferica più esposta a problemi di sicurezza, controllo e allagamenti con un tour in Via Nazionale, Via Orta Longa e al confine con i comuni di Scafati e Sant’Egidio. Previsti anche dei veri e propri pit stop con candidati consiglieri rigorosamente in bici.

«Attraversare il nostro territorio con le due ruote consente di avere una visione ancora più chiara delle tante problematiche e di come affrontarle, continua Giuseppe D’Ambrosio. Siamo certi dell’impegno ma non ci spaventa perché riscontro la volontà di tanti concittadini che sanno già ciò che non vogliono più e condividono la mia candidatura a sindaco».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button