Cronaca

Angri, 49enne a processo per molestie all’amante: “Cancella tutto o vedrai”

ANGRI. È molto conosciuto ad Angri il 49enne che oggi è finito a processo per presunte molestie nei confronti dell’amante.

L’uomo, secondo quanto riporta Il Mattino, aveva chiesto con insistenza all’amante di cancellare le prove della loro relazione che emergevano, molto chiaramente, da telefonate, messaggi e foto WhatsApp.

L’uomo avrebbe anche chiesto alla donna di parlare con sua moglie per smentire le voci della loro relazione.

“Fallo e stai zitta, se non lo fai vuol dire che sei stata tu e che pagherai, perchè è un reato”.

Queste le parole che la vittima inserì in una denuncia ai carabinieri.

“O fai il tuo dovere o ti faccio vedere cosa combino, non mi conosci”.

Articoli correlati

Back to top button