Cronaca

Ascensore rotto negli alloggi popolari: l’appello di un paziente in dialisi

ANGRI. È da un mese e mezzo che un ascensore è nella sesta e ultima scala dei quarantotto alloggi popolari di proprietà dell’Iacp, a fondo Satriano, ad Angri.

Si tratta di una situazione che sta mettendo alle strette otto condomini, di questi però uno è in dialisi e per raggiungere la sua abitazione viene trasportato quotidianamente a spalla da parenti e vicini di casa.

Ascensore rotto negli alloggi popolari: i dettagli

Gli abitanti hanno, quindi, chiesto l’immediata riparazione del dispositivo all’istituto autonomo per le case popolari di Salerno al quale mensilmente corrispondono i canoni di fitto e i consumi di energia elettrica e pulizie.

Finora gli interventi di riparazione non sono stati ancora effettuati.

Gli abitanti hanno poi deciso di rivolgersi al sindaco Cosimo Ferraioli; con una comunicazione gli hanno chiesto di sollecitare l’Iacp. Ma finora nessuna risposta è pervenuta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button