Angri, a processo la titolare di una stazione di servizio. Vendeva benzina “annacquata”

benzina

La titolare di stazione di servizio ad Angri, finisce a processo, l'accusa è di aver alterato la benzina che forniva ai clienti. Era "allungata" con l'acqua

La titolare di stazione di servizio ad Angri, finisce a processo, su di lei l’accusa di aver alterato la benzina che forniva ai clienti. Dai controlli della Finanza risultava “allungata” con l’acqua.

Angri: a processo per aver alterato la benzina

La Guardia di Finanza aveva aperto un’inchiesta su di lei, una donna di 53 anni e titolare di una stazione di servizio.

Dopo due controlli e una fase di analisi chimica, infatti, il gasolio controllato, così come la benzina, non risultava idoneo per il commercio. In altre parole era alterato con livelli di acqua superiori alle norme previste.

TAG