Cronaca

Angri, dopo Capodanno ancora botti inesplosi nel campetto da basket

ANGRI. Dopo Capodanno, ancora botti inesplosi in città; questa volta nel campetto da basket, attiguo all’ex primo circolo didattico in via Cervinia.

Come riporta il Mattino, i materiali giacciono lì dai festeggiamenti del 31 dicembre e non sono stati ancora rimossi mentre l’area continua a essere utilizzata dagli studenti della scuola media «P. Opromolla» per le attività sportive.

Sul fronte interno, invece, a dicembre è stato sottoscritto il patto tra il Comune e le associazioni Croce Rossa italiana, Castello, Giovamenti e Pubblica assistenza città di Angri alle quali è stata affidata la gestione temporanea di alcune aule collocate al piano terra, del campetto da basket, dei giardinetti per la creazione di orti sociali e degli spazi esterni con l’apertura e la chiusura dei cancelli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button