Cronaca

Angri: deteneva due revolver, arrestato 55enne originario di Nocera Inferiore

ANGRI. Nel pomeriggio, personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore ha proceduto all’arresto di: Salvatore Manfredonia, nato a Nocera Inferiore di anni 55, residente in Angri, pluripregiudicato già Sorvegliato Speciale.

Nell’ambito di predisposti servizi tesi al contrasto della criminalità, si procedeva ad una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del Manfredonia.

La perquisizione domiciliare dava esito positivo in quanto, all’interno di una cassaforte in metallo portatile che si trovava nell’armadio della camera da letto, veniva rinvenuta una pistola a tamburo marca Taurus matricola 9569 cal. 38 special del tutto carica, completa di cartucce mentre all’interno del comodino della stessa camera da letto venivano rinvenute altre cartucce per un totale di 62.

La perquisizione veniva estesa anche al garage, ove veniva rinvenuta altra pistola a tamburo marca Smith & Wesson mod. 357 magnum, anch’essa carica.

Il Manfredonia Salvatore veniva tratto in arresto per il reato di detenzione illegale di armi da fuoco e relativo munizionamento.

L’arrestato dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. presso la Procura di Nocera Inferiore, veniva associato presso la Casa Circondariale di Salerno.

Articoli correlati

Back to top button