Angri: i dipendenti non prendono lo stipendio e scrivono al sindaco

comune_di_angri

Lettera dai dipendenti indirizzata al sindaco Cosimo Ferraioli ed alla parte pubblica del Comune Ancora problemi al comune di Angri per un mancato pagamento

Lettera dai dipendenti indirizzata al sindaco Cosimo Ferraioli ed alla parte pubblica del Comune. Ancora problemi al comune di Angri per un mancato pagamento.

Lettere di mancato pagamento dei dipendenti al sindaco di Angri

I lavoratori dell’Ente mandano una lettera di mancato pagamento. Destinatario è il sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli. Sul caso è intervenuto il Coordinatore Enti Locali per la Cgil provinciale, Alfonso Rianna con una lettera indirizzata al sindaco Cosimo Ferraioli ed alla parte pubblica del Comune:

La Cgil Fp Salerno ritiene inaccettabile che i lavoratori del Comune di Angri dopo oltre un anno non abbiano ancora percepito gli istituti previsti dalla legge per il salario accessorio. Nonostante le numerose assemblee dei lavoratori, proclamando lo stato di agitazione, ad oggi il Comune non ha riconosciuto nulla ai dipendenti.

La Cgil Fp Salerno denuncia lo stallo dell’Amministrazione Comunale sorda finora ad ogni giusta rivendicazione dei lavoratori tutti del Comune di Angri. Si tratta di corrispondere prestazioni lavorative già garantite ed arretrati di oltre un anno.

La nostra Organizzazione ribadisce con forza che non sottoscriverà nessun accordo che preveda il prelievo di fondi per pagare ulteriori emolumenti alle posizioni organizzative.

L’agitazione prosegue senza sosta attendendo che arrivino i fondi dovuti ai comunali.

TAG