Cronaca

Angri, l'edificio di via Fontanelle non sarà abbattuto. Il sindaco ordina la messa in sicurezza

ANGRI. Il sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli, ha ordinato la messa in sicurezza dell’edificio di via Fontanelle che nelle ultime settimane ha destato numerose polemiche per le condizioni di degrado e la pubblica incolumità.

Lo scorso 8 febbraio, l’ufficio tecnico comunale aveva effettuato un sopralluogo che aveva portato alla luce – e confermato – le condizioni di criticità della struttura.

“L’immobile di vecchia costruzione – si legge dal verbale del controllo – si presenta in condizioni fatiscenti ed in completo stato di abbandono. Presenta crepe di notevole entità oltre a lesioni sparse. Il fabbricato necessita di urgenti opere di messa in sicurezza per scongiurare il pericolo per la pubblica e privata incolumità”.

La pericolosità dell’edificio è data anche dal fatto che risulta essere l’unico punto di accesso per diversi fabbricati posti all’interno del cortile i quali sono raggiungibili esclusivamente attraversando l’androne dell’immobile in questione.

Le condizioni critiche sussistono da diversi mesi: già lo scorso settembre un’altra ordinanza del primo cittadino Ferraioli aveva imposto ai proprietari dell’immobile una serie di lavori di messa in sicurezza (puntellatura dell’architrave, suggellatura di giunti, sostituzione di elementi degradati) ad oggi mai effettuati.

La mancata realizzazione dei lavori ha spinto l’amministrazione comunale alla nuova notifica dell’ordinanza ai proprietari dell’immobile, due cittadini residenti nel comune di Angri, intimando di provvedere immediatamente alla messa in sicurezza del fabbricato.

A lavori effettuati, la cui spesa graverà esclusivamente sui due proprietari, dovrà essere trasmessa all’ufficio comunale una relazione tecniche sulle opere realizzate per rimediare al degrado dell’edificio. Sara il Comando di Polizia Locale a provvedere alla verifica dello stato dei lavori.

Fonte: punto agro

Articoli correlati

One Comment

  1. I want to show my appreciation for your kindness for those people that require guidance on this particular subject. Your real dedication to getting the solution up and down turned out to be surprisingly interesting and has always enabled men and women just like me to reach their pursuits. This valuable tips and hints entails a lot to me and far more to my office colleagues. Many thanks; from everyone of us.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button