Cronaca

Angri: si abbassa i pantaloni di fronte ad una 64enne.

ANGRI. “Non c’è più rispetto”.
Queste sono le parole della donna 64enne che ieri sera è stata vittima di un tentato stolking.
La donna era nei giardini della Villa Comunale di Angri, vicino ai bagni pubblici, quando ad un tratto, si vede un uomo avvicinarsi e abbassarsi i pantaloni, mostrando i propri genitali.
La donna che si è immediatamente allontanata chiedendo aiuto, è rimasta scioccata dall’avvenimento.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, i quali hanno condotto l’uomo in caserma. La 64enne ha riconosciuto l’uomo 41enne denunciandolo alle autorità.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button