Angri, truffa al cimitero: 13 persone indagate

furti-agropoli-ritrovati-escavatore-materiali-rubati

Truffa al cimitero di Angri: nell'inchiesta spuntano 13 indagati. Scoperti numerosi illeciti. Ecco tutti i dettagli delle operazioni

Truffa al cimitero di Angri: nell’inchiesta spuntano 13 indagati. Scoperti numerosi illeciti. Ecco tutti i dettagli.

Truffa al cimitero di Angri

Nel mirino, con accuse a vario titolo di truffa, violazione di sepolcro, abuso d’ufficio e falso, sono finiti uno dei promotori e i beneficiari, delle truffe effettuate a danno dell’amministrazione comunale.

Nell’indagine della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore i promotori agevolavano i non residenti, facendoli risultare residenti e percependo somme per praticare la corsia riservata alle persone di Angri, con uno sconto che si monetizzava per i loro buoni uffici.

TAG