Cronaca

Angri, vandali in azione alla villa comunale

ANGRI. I vandali continuano a deturpare la villa comunale, questa volta sono state prese di mira le giostrine.

Non si fermano neanche davanti alle attrezzature destinate al divertimento dei bambini, infatti questa volta hanno preso di mira le giostre per i bambini.  Durante le scorse settimane erano stati colpiti i bagni, anche in questo caso subendo danni economici che ricadranno sulle spalle di tutti i contribuenti. Per sopperire all’emergenza il sindaco aveva deciso di affidare alla multiservizi Angri Eco il servizio di guardina.

L’assessore Maria Immacolata D’Aniello ha stigmatizzato gli episodi incresciosi dichiarando «Alle persone che si divertono a fare danni vorrei dire che gli immobili, le piazze, le scuole gli arredi urbani sono beni che appartengono a tutti noi. Voglio assicurare che la giostrina verrà ripristinata nel più breve tempo possibile, nel contempo ci auguriamo che chiunque si sente parte integrante di questa comunità denunci questi comportamenti illeciti a danno della nostra città».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button