Cronaca

Angri, violenta una 14enne conosciuta su facebook: 23enne a rischio processo

Avrebbe violentato una minorenne conosciuta su facebook. Ora rischia il processo per violenza sessuale un 23enne di Angri

Avrebbe violentato una minorenne residente a Sant’Antonio Abate e conosciuta su facebook. Ora rischia il processo per violenza sessuale un 23enne di Angri. I fatti risalgono all’8 luglio del 2018.

Violenta minorenne: 23enne rischia il processo

Secondo quanto sostiene la Procura di Nocera Inferiore, il ragazzo avrebbe approfittato di una ragazzina, all’epoca dei fatti 14enne. Quest’ultima, come riporta il Mattino a firma di Nicola Sorrentino, si recò ad Angri per una festa, ma nell’appartamento trovò solo il 23enne.

Il giovane, originario di Scafati, avrebbe costretto la ragazzina a subire un rapporto sessuale completo. Tornata a casa, la minore si sarebbe recata in ospedale con la madre. Attraverso una visita, i medici dell’ospedale di Castellammare di Stabia ritennero che si trattasse di un caso di violenza.

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto