Giffoni Sei Casali, ritrovato senza vita il pastore scomparso

È stato ritrovato il corpo senza vita del pastore di 60 anni scomparso sulle montagne di Sieti a Giffoni Sei Casali nella giornata di ieri

È stato ritrovato il corpo senza vita del pastore di 60 anni scomparso sulle montagne di Sieti a Giffoni Sei Casali nella giornata di ieri. Dietro la morte del 60enne ci sarebbe una faida.

Uno sparo e poi il buio: ritrovato senza vita il  pastore scomparso

Tragedia a Giffoni Sei Casali. È stato ritrovato senza vita il pastore 60enne che nella giornata di ieri era scomparso.

L’uomo era in compagnia di suo figlio, quest’ultimo era lontano da lui. All’improvviso è stato udito un colpo d’arma da fuoco, ed il giovane è fuggito via. Poco dopo, è ritornato sulle tracce del padre, senza ritrovarlo.

Il corpo  senza vita del 60enne è stato ritrovato in un burrone. Per il recupero è stato mobilitato un elicottero dei Vigili del Fuoco.

Un conflitto tra pastori la causa della morte

Un conflitto tra pastori per motivi legati al pascolo potrebbe essere alla base della morte dell’uomo.

L’uomo sarebbe deceduto a seguito di uno o più colpi di fucile esplosi da altri pastori della zona. Oggi pomeriggio il pastore era insieme a suo figlio al pascolo in montagna. Da quanto si è appreso  l’esplosione di un colpo di fucile avrebbe fatto scappare via il figlio nel mentre si erano perse le tracce del padre ritrovato poi cadavere in un burrone.

Sul posto i carabinieri che avrebbero già individuato i responsabili dell’omicidio.

 

TAG