Anziana in bilico su una scarpata salvata dai carabinieri

SAPRI. Una donna anziana rimasta bilico sul ciglio della scarpata è stata salvata dai carabinieri del nucleo operativo. La donna,  L.T., una 76enne del posto affetta dal morbo di Alzheimer, era disorientata e in evidente stato confusionale, aveva oltrepassato le barriere della Statale 18, all’altezza del porto, rischiando di precipitare nel vuoto. Il maresciallo Massimiliano Papa e l’appuntato […]

SAPRI. Una donna anziana rimasta bilico sul ciglio della scarpata è stata salvata dai carabinieri del nucleo operativo.

La donna, L.T., una 76enne del posto affetta dal morbo di Alzheimer, era disorientata e in evidente stato confusionale, aveva oltrepassato le barriere della Statale 18, all’altezza del porto, rischiando di precipitare nel vuoto.

Il maresciallo Massimiliano Papa e l’appuntato Gianluca Carlomagno l’hanno trovata con gli occhi fissi nell’orrido del burrone. Non è stato facile tranquillizzarla e riportarla in sicurezza.

Sul posto sono arrivati anche i sanitari del 118 che hanno successivamente visitato l’anziana donna.

Soddisfazione è stata espressa ai due militari dai familiari che ne avevano perso le tracce dalla mattina.

TAG