Cronaca

Fisciano, anziano aggredito dalla sua badante finisce in ospedale

Nella serata di ieri un anziano è stato aggredito Fisciano. Erano le 22 circa quando – come riporta Zon – il 60enne è caduto nella sua abitazione situata sulla Strada Statale 88. Caduta dovuta ad una presunta aggressione da parte della sua badante.

Anziano aggredito a Fisciano

L’uomo aveva ospitato in casa due assistenti, uno di origini nordafricane ed una donna originaria dell’est Europa, portati via da un centro di recupero. La donna ha aggredito il 60enne per motivi futili facendolo cadere rovinosamente.

I soccorsi

L’anziano è stato soccorso dai volontari de La Solidarietà. La vittima ha rimediato una presunta frattura del femore ed è stato trasportato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. I Carabinieri giunti sul posto hanno constatato le gravi carenze igienico-sanitarie in cui versava l’abitazione e hanno provveduto ad allertare gli assistenti sociali.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio