Cronaca

Anziano investito da un’auto a Salerno, un anno di reclusione per l’uomo alla guida

SALERNO. Anziano investito da un’auto a Salerno, un anno di reclusione (con pena sospesa) per l’uomo alla guida. È stato condannato ad un anno di reclusione l’uomo che lo scorso anno investì ed uccise in via Trento a Salerno un anziano pedone.

Entrambi in avanzata età, erano stati protagonisti di una vicenda surreale: il pedone cammina lento per strada e l’automobilista lo investe. L’anziano era morto sul colpo e il conducente dell’auto aveva scelto il rito alternativo.

Il condannato “salvato” per una decina di giorni dal reato di omicidio stradale

A “salvare” il conducente dell’auto da una pena più pesante è stato il momento temporale in cui è avvenuto l’incidente mortale. Prima, cioè, della riforma e dell’entrata in vigore del reato di omicidio stradale. La nuova legge che prevede il reato di omicidio stradale, infatti, è entrata in vigore il 25 marzo 2016.

Articoli correlati

Back to top button