Cronaca

Aquara, strada bloccata sulla SP12: il caso finisce su Rai 3

AQUARA.  Strada completamente bloccata da un masso, il servizio andato in onda su Rai 3 ha portato alla luce una scomoda notizia durante il programma “Agorà”.

La notizia riproposta dal portale OndaNews fa emergere che la strada è bloccata da agosto 2015 e il masso è ancora presente sulla SP12, questo tratto collega Aquara con Castelcivita creando così forti danni e problemi ai cittadini.

Il 18 agosto scorso le telecamere di Agorà avevano già parlato di questa grave situazione ma da quel giorno la situazione non si è ancora risolta. Sul posto erano presenti, tra gli altri, Pasquale Brenca, sindaco di Aquara, Paolo Imparato, consigliere provinciale delegato alla viabilità, Pino Palmieri, presidente della Comunità montana Alburni.

Il consigliere Imparato ha commentato così la vicenda: «Il problema non è solo il masso, ma la sicurezza della strada. Lo studio geo-strutturale dovrebbe concludersi a breve, entro un mese, grazie ad uno stanziamento di 47mila euro della Regione Campania. Si provvederà poi alla rimozione del masso e alla messa in sicurezza dell’intero costone roccioso».

Il presidente Palmieri ha espresso così il suo pensiero: «Ci hanno portati a vivere nell’illegalità, Se la strada è chiusa e le automobili continuano a passare, significa che la situazione che viviamo ogni giorno è di illegalità».

Una cittadina con un velo di ironia ha commentato esprimendo il suo pensiero in merito con queste parole «Ormai il masso fa parte del nostro patrimonio».

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button