Architetti, ora i preventivi si chiedono online

architetti-preventivi-chiedono-online

Oggi gli architetti fanno ricorso al web per rispondere a quella che è una loro esigenza di farsi conoscere, di promuovere i propri servizi

Cercare professionisti di ogni genere in rete, un iter semplificato che ormai riguarda un po’ tutte le professioni. L’emergenza legata al Covid ha dato ulteriore slancio a questa tendenza ed il web è oggi il terreno prediletto per tutte queste operazioni.

Figure che prime erano ricercate con metodi più tradizionali oggi si muovono in un contesto multimediale: sono soprattutto i professionisti della casa, su tutti gli architetti, ad essere in rampa di lancio per questo nuovo approccio.

Oggi gli architetti fanno ricorso al web per rispondere a quella che è una loro esigenza di farsi conoscere, di promuovere i propri servizi e, di conseguenza, di trovare novi clienti. Internet rappresenta potenzialmente una miniera d’oro, alla base della quale vi è una strategia differente per ottenere risultati.

L’architetto che volesse farsi trovare può valutare di proporre campagne di comunicazione integrate, che comprendano diversi strumenti tutti mirati ad un unico scopo. Seo, campagne di web marketing, lavoro sui social sono il pane quotidiano per chi abbia un proprio sito o una pagina su Facebook, Instagram, Linkedin: ma c’è anche dell’altro.

Utilizzare i portali per i professionisti

Da qualche tempo si sono diffusi anche i portali dove vengono inseriti i vari professionisti, filtrati per attività specifica, segmento, tipologia di consulenza ecc… è a questi portali che gli utenti si rivolgono oggi per cercare contatti di professionisti della casa di vario genere.

Archisio ad esempio è un sito italiano specializzato nella richiesta di preventivi architetti da parte dell’utente. Una finestra che permette di consultare tantissimi profili analizzando lavori eseguiti e curriculum.

Quali sono i vantaggi di questo approccio? Ovviamente la semplicità di ricerca, la possibilità di confrontare tanti preventivi di professionisti diversi, l’opportunità di affidarsi ad un architetto che non sia necessariamente vicino dal punto di vista fisico e di scegliere quello che rispecchia meglio i propri gusti, dopo aver visualizzato foto in rete di lavori e progetti realizzati in precedenza.

Il vantaggio è anche per il professionista, in questo caso l’architetto, dato che lavorare sul web permette di avere una mole di visitatori potenzialmente molto più ampia e quindi ci si può promuovere ad un pubblico vasto con la speranza di trarne vantaggi.

I vantaggi per l’utente e per il professionista

Il discorso è quindi duplice: chi è alla ricerca di preventivi da parte di architetti può rivolgersi oggi alla rete per maggiore comodità (e da qualche mese a questa parte, anche per venire incontro alle limitazioni imposte dal Covid). Ci sono poi i professionisti della casa, architetti e non solo, che nel 2020 non possono più pensare di promuovere i propri servizi senza tenere da conto lo strumento del web, imprescindibile per raggiungere il proprio target di riferimento. Ed in mezzo a questi due mondi ci sono le piattaforme dove cercare architetti e richiedere preventivi, nate per assecondare questa nuova tendenza che si registra già da diversi anni.

TAG