Cronaca

Arma posseduta illecitamente e modificata, in manette C.G.

ALTAVILLA. Arma posseduta illecitamente e modificata, in manette C.G. Nel primo pomeriggio di oggi i carabinieri hanno preso in consegna Claudio Gentilezza, classe ’67, residente a Borgo Carillia, Altavilla Silentina. I militari, durante una perquisizione, hanno ritrovato all’interno dell’abitazione del pregiudicato un’arma da fuoco illegalmente detenuta e modificata da quest’ultimo.

Il materiale è stato sequestrato e dopo le formalità di rito Gentilezza è stato trasferito presso la sua abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa della direttissima di domattina. 

 


 

 

 

Articoli correlati

Back to top button