Curiosità

Arredare il giardino: quali sono i trend del 2022

I trend di quest’anno suggeriscono, comunque, di lasciar perdere inutili fronzoli e orpelli decorativi per puntare tutto sull’essenzialità

Conoscere le migliori idee per arredare il giardino in auge nel 2022 può regalare gli spunti giusti per trasformare lo spazio esterno della propria abitazione in un piccolo angolo di paradiso. I trend di quest’anno suggeriscono, comunque, di lasciar perdere inutili fronzoli e orpelli decorativi per puntare tutto sull’essenzialità, così da lasciare al centro dell’attenzione le piante: come dire, è la natura a dover essere protagonista. Ciò non vuol dire che non ci si debba prendere cura dell’arredo giardino, anzi; è ancora più importante saper individuare degli accessori che si integrino alla perfezione con le caratteristiche dello spazio che si ha in mente di creare.

Quali mobili scegliere per il giardino

Per quel che riguarda i mobili, in particolare, il suggerimento è di privilegiare materiali il più possibile semplici: il rattan, per esempio, è una soluzione moderna ma efficace, mentre il legno è un grande classico che non passa mai di moda, per la sua capacità di trasmettere calore e una piacevole sensazione di accoglienza. In tutti e due i casi, si può completare l’effetto con dei cuscini grigi o beige: in ogni caso, tonalità cromatiche riposanti. Volendo privilegiare delle tinte un po’ più brillanti, invece, sarà utile sapere che nel 2022 ad andare di moda saranno il verde smeraldo e il blu zaffiro.

Dove comprare online mobili per il giardino

Il sito web di Milani Home rappresenta un eccellente punto di riferimento per tutti coloro che hanno in mente di acquistare complementi di arredo per il giardino su Internet. Grazie a un vasto catalogo di prodotti e a una ricca varietà di alternative, questo e-commerce è in grado di soddisfare le esigenze più diverse in questo ambito, per di più proponendo prezzi accessibili e alla portata di tutti: vale la pena di approfittarne.

L’illuminazione del giardino

Un altro aspetto a cui si deve prestare attenzione in fase di allestimento di un giardino è quello che riguarda l’illuminazione: un elemento che viene in molti casi sottovalutato ma che, in realtà, può fare la differenza. Anche uno spazio verde di piccole dimensioni, infatti, può essere valorizzato in maniera adeguata se si è in grado di giocare con le luci e gestirle con saggezza. Una buona idea, per esempio, potrebbe essere quella di dar vita a una sorta di percorso tramite l’installazione di faretti a led per terra, mentre una soluzione alternativa è rappresentata dalla collocazione di lampioni con la luce bianca. Anche la fiammella delle candele può rappresentare un buon modo per rendere più accogliente il giardino.

I vasi

Tra gli elementi che contribuiscono ad arredare in maniera semplice ma efficace un giardino non ci si può dimenticare di citare i vasi: se caratterizzati da un aspetto speciale, sono in grado di fare la differenza. Ecco spiegato il motivo per il quale vale la pena di andare in cerca di soluzioni contraddistinte da forme originali, grazie a cui il giardino può beneficiare di un tocco di personalità. E se la superficie a disposizione non è molta, non c’è da preoccuparsi, perché si può rimediare grazie a sedie pieghevoli, così come il tavolo: quando non vengono usati si possono richiudere, e ciò permette di recuperare un bel po’ di spazio. D’altro canto, qualora non si abbiano problemi di dimensioni, vale la pena di prendere in considerazione l’idea di realizzare un gazebo in legno, che permette di fruire del giardino non solo nei mesi estivi, ma anche nel resto dell’anno, soprattutto se affiancato da un braciere.

Articoli correlati

Back to top button