Cronaca

Arrestati due albanesi per sfruttamento della prostituzione

BATTIPAGLIA. I carabinieri della compagnia di Battipaglia hanno arrestato due rumeni, T. A. 27enne e E. B. 21enne per favoreggiamento alla prostituzione.

L’indagine sui due, senza fissa dimora, è partita su denuncia di una ragazza 24enne, fidanzata ad uno dei due, costretta a prostituirsi lungo la litoranea di Battipaglia e Pontecagnano.

Nel corso delle indagini sono stati documentati anche episodi di minacce e percosse.

Gli arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale di Salerno.

Articoli correlati

Back to top button