Cronaca

Arrestati trafficanti di migranti nel salernitano: sospetto terrorismo – L'OPERAZIONE

SALERNO. La polizia di Bari ha eseguito, coordinata dalla Dda, un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di alcuni presunti trafficanti di uomini tra Bari, Catania e Salerno a carico di cittadini somali. Sono ora accusati di associazione a delinquere, favoreggiamento di immigrazione clandestina a scopo di lucro, corruzione, uso di documenti falsi e falso ideologico.

Come racconta il portale Ansa, le indagini della Squadra mobile, Digos e Sco sono emersi i cosidetti canali “money transfer” del tutto illegali, che utilizzavano i presunti trafficanti per incanalare le somme inviate dalle famiglie dei migranti per i loro viaggi verso il nord Europa. Si sospettano legami con il gruppo terroristico somalo “Al Shabaab”.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button