Cronaca

Arrestato 30enne ad Eboli per tentato omicidio

EBOLI. Tentato omicidio, arrestato 30enne ad Eboli. I carabinieri della stazione di Santa Cecilia, ieri mattina, hanno catturato Abdellilah Boussamra, classe ’87, marocchino, ritenuto responsabile del tentato omicidio di un suo connazionale. Un fatto commesso il 30 luglio dello scorso anno all’interno dell’ex fabbrica “Mellone” sita in località Santa Cecilia di Eboli, sulla statale 18.

In tale circostanza, Boussamra con una spranga di ferro colpì il suo connazionale ripetutamente al capo e al volto. In ospedale il malcapitato arrivò in pericolo di vita e fu giudicato in prognosi riservata.

L’individuazione del Boussamra è stata possibile grazie ad un’intensa attività info-investigativa e numerosi servizi di osservazione, pedinamento e controllo del territorio.

Il fermo è stato successivamente convalidato dall’autorità giudiziaria e il Boussamra è stato tradotto presso la casa circondariale di Salerno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button