Cronaca

Droga, 56 arresti nel Salernitano: tutti i nomi prima del processo

Arresti per droga in provincia di Salerno: tutti i nomi dell'inchiesta Delizia. Durante il blitz furono arrestate 56 persone

Dopo gli arresti per droga in provincia di Salerno scatta il processo. A giudizio andranno i 56 imputati dell’inchiesta Delizia, portata avanti dall’Antimafia di Salerno nei mesi scorsi. Il pm Elena Guarino ha firmato le richieste di giudizio immediato come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Arresti per droga in provincia di Salerno: tutti i nomi dell’inchiesta Delizia

Durante il blitz 35 persone finirono in carcere: nei loro confronti le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione di droga e armi clandestine. A capo dell’organizzazione c’era Giacomo De Risi, pregiudicato 37enne che aveva il compito di individuare i canali di rifornimento.

Tra questi, c’erano quelli dello storico clan Gionta di Torre Annunziata. De Risi gestiva anche una sua piazza di spaccio, manteneva la contabilità con i creditori e riforniva i pusher. Decisiva la collaborazione della moglie Raffaela Attianase e di Santo Attianese. 


TUTTI I NOMI DELL’INCHIESTA


Le indagini

Uno dei rifornitori di De Risi era Nicola Fiore, noto come ‘o Pallin. A processo anche Giuseppe D’Auria, nipote di Giuseppe Olivieri.

Articoli correlati

Back to top button