Arriva anche in Costiera Amalfitana la fibra ottica: al via i lavori

sentiero dei limoni

Il piano Open Fiber e Infratel permetterà alla cittadinanza, agli enti e alle aziende di usufruire delle prestazioni di una connessione ultraveloce

MINORI. Tutto pronto per i lavori che permettono di avere la fibra ottica anche a Minori. Stanno infatti per iniziare diverse attività nel comune di Minori, utili per la realizzazione di infrastruttura passiva a banda ultra-larga per la posa di cavi in fibra ottica FTTH.

Il merito è della Regione Campania, in particolare del Presidente De Luca e del suo staff. La fibra interesserà quasi tutto il territorio comunale, in quanto l’intervento consentirà di coprire circa 1100 unità immobiliari, mentre le restanti, ubicate perlopiù nelle frazioni, saranno coperte da rete Wi-Fi.



Il piano Open Fiber e Infratel permetterà alla cittadinanza, agli enti e alle aziende di usufruire delle prestazioni di una connessione ultraveloce, attivando in tal modo servizi fondamentali per lo sviluppo civile, sociale ed economico. La realizzazione di tale progetto conferma l’impegno che l’amministrazione, guidata dal sindaco Andrea Reale, aveva preso già da tempo.

L’auspicio è che tale innovazione possa rendere la città ancor più aperta al dialogo e al confronto, ma soprattutto diventi completa a livello di turismo nazionale e internazionale.

 

TAG