Cronaca

Arriva l’insetto Popila è allarme rosso per le coltivazioni

E’ allarme rosso nella Piana del Sele e nell’Agro-Nocerino sarnese, dove si produce l’85% delle conserve industriali italiane. Dal Giappone infatti, è sbarcato Popilia japonica un insetto infestante che attacca il mais, la vite, i meli e, soprattutto, il pomodoro, il prodotto ortofrutticolo principale della Piana del Sele dove ne sono coltivati più di mille ettari. La Coldiretti ha già messo in allerta produttori e coltivatori del comparto, anche se, ad oggi, soluzioni immediate per combattere il parassita infestante non ce ne sono. L’attenzione resta alta soprattutto nel prossimo mese di maggio, quando, secondo gli esperti del settore, le larve dovrebbero trasformarsi in scarabei pronti a distruggere interi prati e coltivazioni varie.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio