Arrivano i fondi per svuotare lo Stir di Battipaglia

compostaggio

Stir, arrivano i fondi per svuotarli 8 milioni per Battipaglia e Tufino. Sui rifiuti è ancora polemica, mentre la Regione annuncia finanziamenti

Stir, arrivano i fondi per svuotarli 8 milioni per Battipaglia e Tufino. Sui rifiuti è ancora polemica, mentre la Regione annuncia finanziamenti per svuotare gli impianti.

Dalla Regione 8,3 milioni per iniziare a svuotare gli impianti Cdr di Tufino e Battipaglia. Per andare in soccorso delle due società provinciali che si occupano di rifiuti ed evitare il collasso degli impianti ormai saturi. La giunta regionale, martedì, ha dato il via libera al finanziamento per dare una boccata d’ossigeno ai due impianti ex Stir ormai saturi e impossibilitati a stoccare gli scarti di lavorazione anche a causa del rallentamento, per manutenzione, del termovalorizzatore di Acerra prima e poi, qualche giorno fa, per un guasto ad una linea. Non solo perché all’interno dei due siti è stata prevista la realizzazione di altrettanti impianti di compostaggio.

Spiega la delibera della Regione: «C’è un preminente interesse pubblico in quanto contribuisce alla riduzione del deficit impiantistico, attualmente esistente in Regione Campania, e si inserisce nell’ambito degli interventi necessari ad ottemperare alla sentenza di condanna della Corte di Giustizia europea, presupposto indispensabile per ottenere una riduzione della sanzione comunitaria giornaliera».

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG