Cronaca

Artificieri all’opera per disinnescare l’ordigno bellico

BELLIZZI. Proprio in questi minuti gli artificieri hanno iniziato la bonifica dell’area in cui è stato ritrovato da un gruppo di operai che stavano eseguendo lavori di ristrutturazione nel piazzale della scuola media “Gaurico“, un ordigno bellico di piccole dimensioni.

L’istituto a pochi passi dalla scuola superiore “Mattei” e l’edificio delle scuola elementare “Rodari”, e la circolazione sia pedonale che carrabile, sulle strade di accesso agli edifici di Piazza De Curtis e area mercato rionale, sono state chiuse per ragioni di sicurezza.

Durante la notte la protezione civile ha presidiato la zona e questa mattina sono iniziate le operazione per disconnettere l’ordigno.

Sul posto, oltre gli artificieri, l’Esercito e i Carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button