Cronaca

Insulti e offese alla prof, ragazzina di 13 anni finisce in una chat creata da altri

Insulti e offese alla prof: ragazzina di 13 anni finisce in una chat creata da altri. I genitori denunciano l'accaduto ai carabinieri

Ancora un caso di cyberbullismo nel salernitano. Questa volta, i fatti sono avvenuti in una scuola ad Ascea. Tra le vittime una ragazzina di 13 anni finita in una falsa chat in cui la ragazza insieme ad un compagno offendevano una docente.

Insulti e offese alla prof, ragazzina di 13 anni finisce in una chat falsa

Come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino, le foto e i messaggi sono finiti all’attenzione dell’insegnante. Da qui l’inizio dell’incubo per la 13nne. I genitori hanno presentato una denuncia ai carabinieri. Sul caso indaga la Procura.

Articoli correlati

Back to top button