Cronaca

Paura ad Ascea, si tuffano in mare ma poi non riescono a tornare a riva: salvati tre ragazzi

A dare l’allarme è stato un bagnino che ha allertato la Capitaneria di Porto di Camerota

Momenti di paura ad Ascea, nel pomeriggio di oggi, 17 agosto, dove tre ragazzi che nuotavano a largo di un lido facevano fatica a tornare a riva a causa del mare agitato. A dare l’allarme è stato un bagnino che ha allertato la Capitaneria di Porto di Camerota.

Ascea, salvati trq ragazzi: si tuffano in mare ma poi non riescono a tornare a riva

Come riporta “Salerno Today“, fortunatamente, i tre sono riusciti ad arrivare sulla spiaggia nonostante le difficoltà. Le loro condizioni di salute sono buone.

Articoli correlati

Back to top button