Battipaglia, ascensore della scuola non funziona: bambino disabile resta a casa

ascensore-guasto-scuola-battipaglia-bambino-disabile-casa

Ascensore guasto in una scuola di Battipaglia: un bambino disabile della prima media è costretto a restare a casa. Scoppia la polemica della madre

Ascensore guasto in una scuola di Battipaglia: un bambino disabile della prima media è costretto a restare a casa. Scoppia la polemica della madre.

Bambino disabile a casa: l’ascensore della scuola non funziona

Alla scuola Salvemini di Battipaglia scoppia la polemica di una madre per la situazione dell’ascensore che ormai da anni non funziona: questo particolare rende difficile la frequentazione delle lezioni al piccolo Iacopo, un bambino della prima media con una grave patologia che lo rende disabile e costretto a vivere su una sedia a rotelle.

A riportare la notizia è “Battipaglia 1929”. Nel mese di aprile, la madre dell’alunno aveva chiesto il ripristino dell’ascensore ma alla fine nulla sembra essere cambiato.

«Non voglio mortificare mio figlio portandolo in braccio fino al primo piano, sotto agli occhi di tutti i compagni» ha dichiarato la madre di Iacopo, la quale ha rinunciato anche allo spostamento della classe al primo piano (dove si trovano i bambini della scuola materna) e l’aiuto della Protezione Civile. Intanto, il piccolo studente non ha ancora cominciato l’anno scolastico come tutti i suoi compagni.

 

TAG