Cronaca

Sanità, all’ospedale di Pagani nasce l’hub chirurgico della mammella

Da domani, 31 maggio 2024, presso il presidio Ospedaliero di Pagani è attivo l’HUB Chirurgico della mammella dell’Asl Salerno, modello organizzativo di assistenza specializzato nella diagnosi e nella cura del tumore al seno.

Asl Salerno, all’ospedale di Pagani l’hub chirurgico della mammella

La struttura offrirà alle pazienti un percorso diagnostico-terapeutico rapido e coordinato tra le varie figure specialistiche coinvolte, semplificando i percorsi assistenziali, riducendo i tempi di attesa e garantendo una risposta multidisciplinare integrata e personalizzata, nel rispetto del PDTA previsto dalla Regione Campania.

Oltre agli interventi tradizionali potranno essere eseguiti routinariamente interventi di chirurgia ricostruttiva immediata, utilizzando tecniche e materiale diversi a seconda delle caratteristiche della paziente, garantendo un trattamento mirato e personalizzato.

L’HUB Chirurgico della mammella si configura come un’unica struttura funzionale, ma è articolata in diverse unità operative dislocate nelle vaie sedi del territorio Asl. Un modello organizzativo che garantisce ad ogni paziente la possibilità di accedere ad un trattamento di alto livello senza subire i disagi di lunghi spostamenti da un capo all’altro del territorio Salernitano.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio